Pelù, Bugo e tanti altri: i primi nomi del Concertone del Primo Maggio. Ma non sarà in piazza

Il grande evento a Roma invece che a piazza San Giovanni si terrà nella Cavea del Parco della Musica. In diretta sempre Rai3 e Rai Radio2. Ci saranno Peyote e gli Extraliscio

Piero Pelù

Piero Pelù

Redazione 21 aprile 2021

Parte il countdown per il concertone del Primo Maggio, mentre vengono svelati i primi nomi dei grandi artisti che si esibiranno: i reduci di Sanremo, Extraliscio, Willie Peyote e Bugo, ma anche Piero Pelù, i Fast Animals and Slow Kids  sono solo alcuni dei volti della musica italiana che porteranno i loro pezzi nella Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, all’aperto e in sicurezza. Dopo la forzata cancellazione dell'anno scorso, quando eravamo nel pieno della pandemia, quest'anno riparte. Ma non nella tradizionale piazza San Giovanni: gli organizzatori hanno comprensibilmente reputato impossibile gestire l'afflusso di pubblico garantendo le misure di sicurezza.

Il tema scelto l'edizione 2021 fa come sempre riferimento alla realtà del nostro tempo ed è "L’Italia si cura con il lavoro". L’evento, promosso da Dgil, Cisl e Uil e prodotto e organizzato da iCompany verrà trasmesso in diretta su Rai3 e Rai Radio2. Il programma ufficiale non è stato ancora diffuso, ma le aspettative sono alte per un appuntamento che in questo momento di crisi assume un importante valore simbolico per il mondo dello spettacolo.



Anche quest’anno si è svolto il contest per artisti emergenti 1MNEXT le cui votazioni, chiuse sabato 17 aprile, hanno decretato i nomi dei 10 giovani finalisti che si sfideranno giovedì 22 aprile in una serie di performance live per conquistarsi un posto nella scaletta del concertone. Si potrà assistere alla competizione dalle ore 18:00 in streaming sulla pagina YouTube del Primo Maggio e su 1mnext.primomaggio.net, trasmessa in diretta dallo Spazio Rossellini di Roma, Polo Culturale Multidisciplinare riaperto dopo lavori di ristrutturazione dalla Regione Lazio e ATCL.