Top

Arriva "Futura", una buona notizia per la musica italiana

Si tratta di un archivio online dei video-concerti di artisti italiani che si sono esibiti in importanti festival musicali internazionali

Arriva "Futura", una buona notizia per la musica italiana

redazione

19 Gennaio 2022 - 12.45


Preroll

La pandemia ha tolto a tutte le persone un sacco di cose. Particolarmente penalizzato è stato il settore musicale, che ha dovuto fare i conti con concerti rinviati – quando non annullati –  e con una generale mancanza di attenzione da parte degli organi di governo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Appare quindi come ottima la notizia del progetto “Futura: italian musica around the world”, nato per sostenere e promuovere la diffusione della musica italiana all’estero, grazie alla collaborazione tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci) e la fondazione Italia Music Lab, un hub laboratoriale che ha come obiettivo quello di sostenere i giovani musicisti italiani e di dar loro il sostegno finanziario e gli strumenti adeguati per muoversi all’interno del business musicale.

Middle placement Mobile

“Futura” è un archivio video-musicale in cui sono presenti le esibizioni di quegli artisti italiani che nel corso degli ultimi due anni hanno suonato nelle edizioni digitali di molti showcase festival mondiali. Non c’è stato alcun tipo di calcolo a monte sulla scelta degli artisti da includere nell’archivio, ma si è voluto coprire una gamma di generi e sonorità che fosse la più ampia possibile. Il risultato fotografa una situazione in continuo mutamento: la musica italiana è vivida, sperimenta e sa muoversi al di fuori dei propri confini geografici e musicali. Si va dall’esibizione di M¥SS KETA all’Eurosonic Festival dei Paesi Bassi a quella di Joan Thiele durante il The Great Escape di Brighton (Regno Unito); dal concerto di Melancholia e ELASI per il LucFest di Taiwan a quello di Kharfi per l’Internation Music Expo in Cina.

Dynamic 1

Ogni mese a partire da gennaio verrà caricato sulla piattaforma un video-concerto di un nuovo festival internazionale nel quale si sono esibiti artisti e artiste provenienti dall’Italia. A inaugurare la piattaforma saranno le esibizioni di Joan Thiele, dei Lucifour M, dei New Candys e dei Qlowski al The Great Escape del 2021. Le esibizioni saranno visibili su italiana (italiana.esteri.it), il portare del Ministero degli Affari Esteri dedicato alla promozione della lingua, della cultura e della creatività italiane nel mondo. Il Ministero, insieme agli istituti culturali italiani presenti all’estero, si occuperà anche di diffondere questi video-concerti con l’obiettivo di promuovere la musica italiana in tutto il mondo.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage