Record per Frida Kahlo: 35 milioni di dollari per un autoritratto

È la cifra più alta mai pagata per l’opera di una o un artista latinoamericano

Diego y yo

Diego y yo

Redazione 17 novembre 2021

Martedì un dipinto della celebre artista messicana Frida Kahlo è stato venduto per 34,9 milioni di dollari (circa 30 milioni di euro) all’asta di Sotheby’s a New York. Si tratta della cifra più alta mai pagata per un’opera di una o un artista latinoamericano e si posiziona al secondo posto tra le opere più costose di una donna mai vendute all'asta.
Tra l’altro, il record appena battuto spettava a un’opera di Diego Rivera, muralista messicano con cui Kahlo ebbe una lunga e travagliata relazione. L’opera di Rivera (Los Rivales) era stata venduta nel 2018 a 9,76 milioni di dollari (quasi 9 milioni di euro).

 

Lo stesso Rivera è il soggetto del dipinto venduto all’asta, ovvero Diego y yo (1949) che raffigura Frida Kahlo piangente, con il volto di Rivera sulla fronte. È stato uno degli ultimi autoritratti di Kahlo (nota proprio per questo tipo di dipinti), morta a 47 anni.
Brooke Lampley, presidente di Sotheby’s, definisce l’opera «emotivamente spoglia e complessa, […] un’opera determinante di uno dei pochi artisti la cui influenza trascende il mondo delle belle arti per arrivare alla cultura pop e oltre».

 

Secondo il “New York Times”, l’acquirente del quadro è l’imprenditore argentino Eduardo F. Costantini, fondatore del Malba, Museo de Arte Latinoamericano di Buenos Aires. Costantini è un rinomato collezionista, con un impegno di lunga data a sostegno dell'arte latinoamericana.