Da Elena Cattaneo a Bebe Vio, cento eccellenze al femminile

Scienziate, sportive e altre professioniste: cento donne raccontate in un volume dalle giornaliste e giornalisti di Donna Moderna

Elena Cattaneo

Elena Cattaneo

redazione 7 marzo 2018

Cento italiane dei nostri giorni che hanno fatto cose speciali: soprattutto nella scienza, oltre che nello sport, nel lavoro e in altre sfere della vita. Le documenta il libro "Donne come noi" dove 34 giornaliste e giornaliste del settimanale “Donna Moderna” raccontano vita, aspirazioni, mete raggiunte di figure come la fisica Fabiola Gianotti, direttrice generale del Cern, l'astrofisica Patrizia Caraveo, scienziata dell'Inaf, la senatrice a vita Elena Cattaneo, farmacologa e biologa, Elena Grifoni Winters, capo di gabinetto dell'Agenzia Spaziale Europea, Bebe Vio, schermitrice e campionessa paralimpica, Chiara Vigo, l'ultima tessitrice e maestra di bisso al mondo, Irma Testa, unico pugile donna a conquistare una medaglia olimpica. Il libro vuole descrivere storie che hanno contribuito anche ad abbattere gli stereotipi di genere.


 


Il titolo completo del volume è "Donne come noi. Cento storie di italiane che hanno fatto cose eccezionali" (Sperling & Kupfer editore): viene presentato l’8 marzo a Milano a Tempo di libri (FieraMilanoCity), poi in un’altra trentina di città.