Luigi Piovano e gli Archi di Santa Cecilia omaggiano Astor Piazzola

Da Čajkovskij a Stravinskij fino ad arrivare a tre brani classici del compositore argentino contemporaneo Astor Piazzola

Archi di Santa Cecilia

Archi di Santa Cecilia

Redazione 14 dicembre 2021
Mercoledì 15 dicembre, a partire dalle 20:30, si terrà all'Auditorium Parco della Musica il concerto che vedrà protagonisti gli Archi di Santa Cecilia, diretti da Luigi Piovano.

Il programma prevede la Serenata per archi di Čajkovskij, il Concerto in re per archi di Stravinskij anticipate da tre brani classici del compositore argentino contemporaneo Astor Piazzolla, Grande Tango, Oblivion e Libertango nella trascrizione per archi di Roberto Granci.

Da svariati anni Luigi Piovano, il primo violoncello dell'Orchestra di Santa Cecilia, affianca la sua attività di musicista e quella concertistica sia come solista, che in repertorio da camera ma anche alla guida della formazione di archi costituita da elementi dell'Orchestra romana. 

 Il direttore e la sua orchestra hanno all'attivo anche una attività discografica avviata nel 2014 con un cd dedicato a Schubert, seguito da un programma dedicato a Rota, Morricone e Piovani (cd Arcana 2017) e uno vivaldiano nel 2019 (Sony).