Esce a sorpresa un nuovo singolo di Mick Jagger e Dave Grohl

Il volto dei Rolling Stones non si è fermato nel lockdown e ha composto con il frontman dei Foo Fighters 'Eazy Sleazy', un brano sull'isolamento e la speranza nel ritorno alla normalità

Mick Jagger

Mick Jagger

Redazione 14 aprile 2021

Nonostante l’età Mick Jagger non accenna a voler appendere la chitarra al chiodo e a smettere di stupire i suoi fan: questa volta l’ha fatto con un nuovo singolo, annunciato a sorpresa ieri alle 17:00. ‘Eazy Sleazy’ è nata da una collaborazione virtuale con Dave Grohl, frontman dei Foo Fighters, durante il lockdown di marzo, esperienza che ha ispirato il cantante nella composizione del nuovo brano. Con un sound decisamente rock’n’roll ed un ritornello contagioso, Jagger mette in musica l’esperienza dell’isolamento, tra “zoom calls”, “way too much tv” e riferimenti ironici alle teorie cospiratrici legate ai vaccini e a Bill Gates.

 

"E' una canzone che ho scritto per uscire dall'isolamento, con quell'ottimismo di cui c'è bisogno” ha detto Jagger, ed è infatti con questo ottimismo che nel brano si fa riferimento ad un "giardino delle delizie terrene”, un mondo post-pandemico, al di là di questa situazione surreale, che sembra sempre più vicino.

Al momento la traccia, prodotta da Matt Clifford, è disponibile solo sulle piattaforme social dei due artisti e su Youtube, dove nel videoclip ufficiale Jagger si mostra in versione casalinga con la sua chitarra, mentre Grohl suona dallo studio dei Foo Fighters batteria, chitarra e basso quella che secondo lui sarà senza subbio “la canzone dell’estate”.