Asta record per l' ultimo vestito indossato da Amy Winehouse

La collezione, messa in vendita per volere dei genitori, finanzia grazie al suo ricavato la fondazione Amy Winehouse

Amy Winehouse

Amy Winehouse

Redazione 8 novembre 2021

Il vestito indossato nel giugno 2011 a Belgrado da Amy Winehouse nel suo ultimo concerto è stato venduto per una cifra record. L’abito verde e nero con stampa di bambù, infatti, è stato battuto ad un’asta di Los Angeles per 243.200 dollari, circa sedici volte il valore stimato.
La cantante americana morirà a causa di avvelenamento da alcol un mese dopo, a soli 27 anni. La collezione di 800 oggetti è stata messa all’asta per volere dei suoi genitori, Mitch e Janis. Anche altri pezzi sono stati venduti a cifre pazzesche: la borsa a forma di cuore di Moschino (fatta su misura) e utilizzata ai Brit Awards nel 2007 ha raggiunto il prezzo di oltre 200.000 dollari. Gli altri abiti invece sono stati venduti con cifre tra i 12.500 e i 150.000 dollari. Il totale della collezione che comprende moltissimi oggetti e indumenti ha fruttato in totale 4 milioni di dollari; il doppio rispetto a quanto previsto secondo la casa d’aste Julien’s.


L’intero ricavato andrà interamente alla Fondazione Amy Winehouse, a sostegno dei soggetti vulnerabili vittime di dipendenze.