Top

Benedetta Craveri e Michele Mari vincono il Premio Letterario Costa Smeralda

Dopo due anni di stop il Premio Costa Smeralda torna rinnovato. Oltre ai due vincitori anche due riconoscimenti a Orhan Pamuk e Giuseppe Barbera.

Benedetta Craveri e Michele Mari vincono il Premio Letterario Costa Smeralda
Il premio Costa Smeralda

redazione Modifica articolo

29 Maggio 2022 - 15.56


Preroll

Con “La contessa” e “Le maestose rovine di Sferopoli” Craveri e Mari si aggiudicano il premio Letterario Costa Smeralda 2022; la scrittrice per la saggistica e l’autore per la narrativa.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Alla cerimonia di premiazione, tenutasi questo 28 maggio presso il Conference Centre di Porto Cervo, spicca, fra gli ospiti, il Premio Nobel per la letteratura Orhan Pamuk, al quale è stato assegnato il Premio Internazionale Costa Smeralda.

Middle placement Mobile

Altro importante ospite della serata è stato il Professore Giuseppe Barbera, ordinario di Colture Arboree presso l’Università di Palermo, al quale è stato consegnato il Premio Cultura del Mediterraneo, una premiazione che viene consegnata ad una figura impegnata per la valorizzazione delle culture del mare nostrum e dei suoi popoli.

Dynamic 1

Nel ritirare il premio, Mari ha così commentato: “Sono emozionato. Ringrazio i giudici, non mi piace chiamarli giurati“. L’autrice Craveri ha espresso invece la sua contentezza attraverso un parallelismo con il suo personaggio: “Un immenso grazie. So quanto sia autorevole il giudizio di questa giuria. Ringrazierebbe anche la Castiglione, che amava il lusso e il mare“.

Il premio, organizzato e promosso da Consorzio Costa Smeralda e presieduto dal presidente della cooperativa Renzo Persico, è stato assegnato durante una serata ad ingresso libero, per la conduzione della giornalista Roberta Floris, con accompagnamento del musicista poliedrico di origini nuoresi Gavino Murgia.

Dynamic 2

Dopo due anni di fermo a causa della pandemia, questa importante serata torna con una direzione artistica tutta nuova, grazie al contributo del giornalista Stefano Salis, anche presidente della giuria, composta anche da Lina Bolzoni, Marcello Fois, Elena Loewenthal e Chiara Valerio.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile