Pordenonelegge: in programma un evento per celebrare Pasolini

La poesia - spiegano i curatori del festival, Gian Mario Villalta (direttore artistico), Alberto Garlini e Valentina Gasparet - sarà la cornice in cui si inscrive un nuovo progetto dedicato a Pier Paolo Pasolini

Pordenonelegge

Pordenonelegge

Redazione 21 dicembre 2021

Pordenonelegge si affaccia al 2022 con una proposta di eventi e progetti artistici programmati dai primi mesi del nuovo anno, oltre ad un evento per celebrare Pier Paolo Pasolini

Ci tiene a sottolineare il presidente Michelangelo Agrusti che ''la Fondazione Pordenonelegge archivia il 2021 con oltre 350 eventi, seguiti in presenza da decine di migliaia di spettatori (oltre 25mila solo per pordenonelegge 2021) e da oltre 2 milioni di spettatori sul piano digitale. Una ventina le sedi di attività culturale".

I contest dedicati ai nuovi poeti sono già aperti, ma oltre a questo ci sarà anche la 2/a edizione del premio Umberto Saba in primavera, celebrata a Trieste in vista della Giornata mondiale della Poesia il 21 marzo 2022.
Seguono poi Monfalcone Geografie Festival che apre idealmente la primavera delle manifestazioni letterarie italiane, con la 4/a edizione programmata dal 30 marzo al 2 aprile; la 38/a edizione del Premio Hemingway, calendarizzata a Lignano Sabbiadoro dal 23 al 25 giugno 2022.

"La poesia - spiegano i curatori del festival, Gian Mario Villalta (direttore artistico), Alberto Garlini e Valentina Gasparet - sarà la cornice in cui si inscrive un nuovo progetto dedicato a Pier Paolo Pasolini, nel 2022 che festeggerà i cent'anni dalla nascita del grande poeta, autore e regista: un'iniziativa promossa con il ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale''.