Top

Maratea: l' omaggio al grande regista Giorgio Strehler

A cent' anni dalla nascita del regista, al via la seconda edizione del Festival Città Narranti a Villa Nitti, con 60 voci che parleranno di teatro, sport e turismo. Sarà presentato anche il documentario "Eden" in onore del regista

Maratea: l' omaggio al grande regista Giorgio Strehler

redazione Modifica articolo

28 Ottobre 2021 - 16.13


Preroll

È in corso fino al 31 ottobre la seconda edizione del Festival Città Narranti a Villa Nitti di Maratea in provincia di Potenza. Tra gli appuntamenti più importanti la proiezione, in anteprima mondiale, del documentario “Strehler, com’è la notte?”, un omaggio al grande regista teatrale Giorgio Strehler, che ripercorre la sua storia e il suo profondo legame con la città di Milano e tutti i suoi stimoli culturali, realizzato proprio a cento anni dalla sua nascita. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Triestino di nascita e milanese d’adozione, fonda nel 1947 l’iconico Piccolo Teatro Strehler di Milano, primo teatro stabile italiano, destinato a diventare palcoscenico di grandi spettacoli di prosa italiani e internazionali e spazio della sua ultima regia, nel 1998, sulle note di “Così fan tutte” di Mozart. 

Middle placement Mobile

Il documentario sarà presentato dalla vicedirettrice di Rai Documentari, Karina Laterza, insieme al produttore Marco Alessi. Protagoniste del festival, sospeso nel 2020 a causa della pandemia, saranno inoltre 60 voci che racconteranno il teatro lo sport e  il turismo. Tra queste, spiccano quelle delle Università Uilm di Milano, della Basilicata,  Suor Orsola Benincasa di Napoli e la Fenice Urbana, Scuola di rigenerazione urbana sostenibile. 

Dynamic 1

 

Un importante tributo alla città di Maratea sarà infine il documentario “Napoli Eden”, in cui Annalaura di Luggo propone un itinerario della città campana, dove si trovano allestite alcune sue installazioni.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile