Top

Torna la rassegna delle "Giornate di marzo per Tonino": a Carmen Yáñez, il "Premio alla Poesia Tonino Guerra"

Giunta alla sua seconda edizione, la rassegna vedrà importanti nomi della poesia internazionale confrontarsi con paesaggisti, filosofi ed esperti. Tra gli ospiti: l’agronomo e paesaggista Clément, il filosofo Tiberghien, il pedagogista Duccio Demetrio

Torna la rassegna delle "Giornate di marzo per Tonino": a Carmen Yáñez, il "Premio alla Poesia Tonino Guerra"
Carmen Yanez

redazione

16 Marzo 2022 - 19.18


Preroll

Quest’anno sarà la poetessa e attivista cilena, Carmen Yáñez, moglie dello scrittore e regista Luis Sepúlveda, scomparso nel 2020, a ricevere il “Premio alla Poesia Tonino Guerra”. Il riconoscimento verrà assegnato al Supercinema di Santarcangelo, in provincia di Rimini, domenica 20 marzo, durante la penultima delle cinque giornate che compongono la rassegna “Giornate di marzo per Tonino”, un evento promosso dall’Associazione Culturale Tonino Guerra.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Giunta alla sua seconda edizione, quest’anno la rassegna celebrerà il decennale della scomparsa di Guerra e si svolgerà dal 19 al 21 marzo, tra le città di Pennabili e Santarcangelo, in provincia di Rimini.

Middle placement Mobile

Diversi sono gli esperti e gli ospiti chiamati a confrontarsi, tra grandi nomi della poesia internazionale e paesaggisti, filosofi ed esperti. Tra gli ospiti sono confermati l’agronomo e paesaggista francese Gilles Clément, il filosofo e saggista Gilles Tiberghien, il pedagogista e filosofo Duccio Demetrio e il produttore cinematografico Carlo Degli Esposti, il quale riceverà per l’occasione anche il Premio Enit, “Una foglia contro i fulmini”, in omaggio al suo cinema dei territori.

Dynamic 1

La manifestazione vedrà il suo momento più saliente nella consegna del Premio della Poesia, l’Anello della Memoria, proprio alla Yanez, tenendo in considerazione anche l’impronta lasciata dal regista Werner Herzog, che ha ricevuto a sua volta il riconoscimento nel 2021.

A chiudere l’ultima giornata, la sera del 21 marzo, sarà la rappresentazione al Teatro Vittoria di Pennabilli lo spettacolo “L’infinità dei tempi Galaktion” del Teatro Municipale Sandro Mrevlishvili di Tbilisi, in Georgia.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage