“Ci vediamo da Lucio Dalla”. Riapre a Bologna la casa del cantautore

Le porte chiuse da tempo a causa del Covid tornano ad aprirsi ai visitatori

Interno della casa di Lucio Dalla

Interno della casa di Lucio Dalla

Redazione 21 maggio 2021

Oggi, venerdì 21 maggio è il primo giorno di una riapertura tanto attesa, quella della casa di Lucio Dalla a Bologna. Chiusa da tempo ai visitatori a causa delle restrizioni legate alla pandemia.
Naturalmente, le iniziative a nome del cantautore bolognese in questi mesi di sospensione sono state numerose, anche se solo in modalità virtuale. La magione del cantante ha ospitato le dirette Instagram “Back to Futura”, progetto dell'Associazione Culturale per gli Incontri Esistenziali realizzato in collaborazione con la Fondazione Lucio Dalla – costituita nel 2014 –  che ha visto giovani musicisti emergenti incontrarsi nel Salone del pianoforte di Dalla per dare voce al loro pensiero e suono al loro talento. Ieri sera alle 21 è stato trasmesso l’ultimo appuntamento sul canale Youtube. Ospiti della serata sono stati Mèsa e Rareş in dialogo con Luca Franceschini.



Clicca qui per visitare il sito web della Fondazione Dalla