Top

Giorgio Strehler: Milano celebra i 100 anni dalla sua nascita

Il Castello Sforzesco, il 14 agosto, per il centenario dalla nascita del regista presenterà lo spettacolo insieme a figure come Giorgio Bongiovanni, Umberto Ceriani e Stefano De Luca

Giorgio Strehler: Milano celebra i 100 anni dalla sua nascita

redazione

6 Agosto 2021 - 22.47


Preroll

In occasione dei 100 anni dalla nascita di Giorgio Strehler, il 14 agosto dalle ore 20.30 al Castello Sforzesco di Milano, verrà presentato l’evento prodotto da Spirit de Milan Aps: ’’Racconti dedicati a Giorgio Strehler nel centenario della sua nascita’’. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile

L’evento, inserito nell’ambito della rassegna Estate Sforzesca 2021, per celebrare il grande maestro comprenderà tre voci care al regista: due suoi allievi del primo corso istituito nella Scuola del Piccolo Teatro, diplomati nel 1990, e un attore con cui Strehler ha lavorato per molto tempo all’interno della famiglia artistica di cui essi tutti fanno parte ancora oggi. Ma non solo, vi sarà anche Giorgio Bongiovanni, Umberto Ceriani e Stefano De Luca, al quale è affidata la responsabilità di riallestire periodicamente l’”Arlecchino” strehleriano e di guidare il pubblico tra ricordi e aneddoti del maestro. 

Dynamic 1

Seguirà Bongiovanni, il quale vestirà nell’’’Arlecchino’’, proprio come dal 1990, i panni di Pantalone e rievocherà nel suo monologo la coincidenza del naufragio che disperse in mare i costumi e le scene dello spettacolo con l’allestimento strehleriano di un testo di Marivaux, “L’isola degli schiavi”. Ceriani infine, aprirà una suggestiva parentesi sulla sua esperienza brechtiana con Strehler, in cui interpretava la parte di Ludovico Marsili in “Vita di Galileo”, spettacolo che entrò nella storia del teatro nel 1963. 

Dynamic 2

Lo spettacolo, come accennato, sarà prodotto e organizzato da Spirit de Milan Aps che, nel 2020 e 2021, ha realizzato con la propria web radio più di 50 podcast sul teatro milanese e sulla vita, il lavoro e la visione artistica di Giorgio Strehler. Il maestro infatti, nonostante fosse nato a Barcola, ha sempre amato precisare di essere milanese di adozione e ha dato vita al primo teatro stabile pubblico in Italia, con l’obiettivo di farlo divenire uno dei più importanti in tutto il mondo. 

Dynamic 3

Biglietti disponibili al seguente link: clicca qui

Dynamic 4
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage