I Maneskin acclamati da tutto il mondo all'Eurovision: ''Un po' ci stiamo credendo''

Dopo il successo a XFactor e al festival di Sanremo, la band rock italiana è piena di speranze per conquistare la vittoria al Song Contest nella finale di domani sera. Diretta su Rai1 e Radio2

Maneskin

Maneskin

Redazione 22 maggio 2021

Un viaggio che è iniziato nel 2017 a XFactor, per passare poi alla vittoria di Sanremo, e adesso anche all’Eurovision: i Maneskin stanno conquistando l’attenzione del pubblico di tutto il mondo, secondo bookmakers e la sala stampa della manifestazione. ''Un po’ ci stiamo credendo'', affermano i quattro componenti della band Damiano, Victoria, Ethan e Thomas che continuano:'' Siamo molto orgogliosi di rappresentare l'Italia davanti a un pubblico così vasto. L'Eurovision è un evento enorme e noi speriamo di far parlare la nostra musica e di far vedere che in Italia non c'è solo il melodico, ma anche il rock''.


 

L'Eurovision Song Contest, festival musicale internazionale, è giunto al termine: domani 23 maggio ci sarà la finale dall'Ahoy Arena di Rotterdam con con 3500 persone in presenza e diverse dirette che seguiranno tutta la vicenda. Su Rai1 infatti, dalle 20.40, il festival verrà commentato da Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio, il quale ha recentemente affermato:'' Io ho due facce, quella del personaggio tv che conoscete e quella dell'amante della musica che ha lavorato con i più grandi. Ecco, quello che vedrete domani sarà un Malgioglio riempito di musica. In questo Eurofestival ci sono voci pazzesche, ma io tifo per i Maneskin e per la loro sensualità. Adoro la loro musica. Ma mi ha commosso anche il Portogallo e la Russia, con il suo messaggio contro l'omofobia. Dobbiamo essere liberi di amare chi vogliamo". Al suo fianco invece, Gabriele Corsi considera la manifestazione "la Champions League della musica: un festival che ha altissimo valore simbolico. Attraverso la musica può passare la rivoluzione''.



Su Radio2 inoltre, troveremo Ema Stokholma e Gino Castaldo, mentre per la prima volta quest'anno, la serata finale dell'Eurovision Song Contest sarà resa accessibile da Rai Pubblica Utilità anche ai non vedenti, attraverso l'audiodescrizione in diretta sul canale dedicato di Rai1 e su RaiPlay. Sarà presente anche Carolina Di Domenico veejay, conduttrice televisiva e radiofonica, con il compito di annunciare in diretta europea il risultato del voto della giuria italiana. 

Il pubblico di Rai1 invece, potrà indicare la propria canzone preferita con il televoto, contribuendo al 50% della classifica finale dell'Eurovision, ma non potrà votare per la canzone dell'Italia. A questo proposito i Maneskin infatti affermano:'' Sotto il nostro controllo c'è solo la performance. Il giudizio lo lasciamo agli altri".