L’Eurovision song contest è tornato: appuntamento per la semifinale e la finale sabato

Questa sera il secondo turno decreterà gli altri dieci paesi che prenderanno parte alla serata di sabato. A rappresentare l’Italia sono i Maneskin

Damiano David, leader dei Maneskin

Damiano David, leader dei Maneskin

Redazione 20 maggio 2021
Dopo un anno di stop a causa della pandemia, quest’anno sono 39 le canzoni in rappresentanza di altrettante nazioni che partecipano all’Eurovision. 

La prima semifinale si è tenuta martedì e si è aperta con un omaggio a Franco Battiato riproponendo la sua esibizione con Alice al contest del 1984. La serata ha decretato i primi 10 finalisti: Norvegia, Israele, Russia, Arzerbaigian, Malta, Lituania, Cipro, Svezia, Belgio, Ucraina. La seconda semifinale sarà trasmessa questa sera in Italia su Rai 4 e decreterà gli ultimi 10 paesi che prenderanno parte alla finale. 
Al momento sono 6 i paesi eliminati : Australia, Macedonia del Nord, Irlanda, Slovenia, Romania, Croazia

A rappresentare l’Italia quest’anno i Maneskin, giovane band rock che ha conquistato l’Ariston vincendo Sanremo con il brano Zitti e buoni, stessa canzone che ripropongono all’Eurovision. L’Italia ha il diritto di accesso alla finale come i Paesi Bassi, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna.
 
La finale si terrà sabato sera in diretta su Rai 1 dalle 20 e 40 con il commento di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio, serata nella quale varrà decretato il vincitore. Lo show quest’anno si tiene all'Ahoy Arena di Rotterdam ed è aperto al pubblico grazie al duro lavoro degli organizzatori per far rispettare le norme anti-contagio da Covid 19.