"Promising young woman", una donna promettente che vendica le donne

Ben quattro nominations ai Golden Globe per il film della regista inglese Emerald Fennell, interpretato da Carey Mulligan

Emerald Fennell

Emerald Fennell

Redazione 22 febbraio 2021

Magari le sale cinematografiche fossero aperte e questa pellicola, Promising young woman (Una donna promettente), potesse esser vista da migliaia e migliaia di donne e di uomini. Sarebbe una boccata d'ossigeno in questo Paese tormentato dalle quotidiane violenze sulle donne. Promising young woman, la pellicola di Emerald Fennell che ha come protagonista Carey Mulligan, ha avuto quattro nomimations al Golden Globe di quest'anno.


E' la storia di una donna tranquilla che, ad una svolta della vita, deraglia ma che però è capace di riscattarsi al momento opportuno: lo fa con arguzia e consapevolezza, indicando a molte donne una via da seguire per vendicare se stesse e l'intero genere femminile. Un noir con dai risvolti ironici  tipici della commedia; un triller che contiene, però, una forte carica pedagogica e una forte impronta morale. La regista, l'inglese Emerald Fennell, prima di esordire in regia, è stata attrice (è Camilla Parker Bowles in The Crown) e sceneggiatrice (ha firmato la seconda stagione di Killing Eve): da queste esperienze ha tratto la capacità per girare questa pellicola che sta conquistando ovunque riconoscimenti.  


Dall'immagine che apre il film si capisce subito con che pellicola si ha che fare: una donna è semisvenuta e ubriaca su un letto mentre un uomo tenta di toglierle la biancheria intima ignorando le sue flebili proteste. A un tratto però la donna, che sembra di colpo del tutto sobria, si siede, lo sorprende e spaventa, afferrandogli la mano e chiedendogli con tono minaccioso: "Cosa stai facendo?". Il resto va visto in sala o in streaming. La regista spiega- si legge in una nota dell'Ansa- la dinamica del film e le motivazioni che l'hanno ispirata: "Volevo fare un revenge-movie dal punto di vista di una donna vera, che avesse tutte le delizie del genere e al tempo stesso raccontasse la realtà di quello che sono la vendetta e il lutto".
Sia la regista sia l'attrice sono considerate due talentuose promesse della cinematografia anche perché si fanno portatrici delle nuove tendenze ed esigenze delle donne di tutto il pianeta.


 


di Ma.Ba