Sarà aperta al pubblico la mostra di architettura di Venezia

La diciassettesima edizione si aprirà il 22 di maggio e si potrà visitare di persona. L'impegno della Biennale per ottenere questo risultato

La biennale di Venezia

La biennale di Venezia

Redazione 13 aprile 2021

Arriva nel primo pomeriggio di oggi lunedì 13, attraverso una nota dell'Ansa, una di quelle notizie che di questi tempi fanno ben sperare: sarà aperta al pubblico la diciassettesima Mostra Internazionale di Architettura che si inaugura il 22 di Maggio a Venezia. La mostra che resterà aperta fino al 21 novembre sarà allestita ai Giardini, all'Arsenale e a Forte Marghera. Il titolo  scelto per questa edizione è "How will we live together?" ed è stata curata da Hashim Sarkis, L'organizzazione è della Biennale di Venezia. La rassegna, come detto, sarà in piena sicurezza aperta al pubblico nel totale rispetto di tutte le misure di prevenzione del contagio Covid.


La mostra comprende opere di 112 partecipanti provenienti da 46 Paesi con una maggiore rappresentanza dall'Africa e dall'Asia. Gli espositori saranno in egual numero uomini e donne.  La domanda che si pone questa edizione dalla Biennale con la Mostra di Architettura diventa ancora più rilevante e appropriata e, nell'epoca di pandemia da Covid, secondo Sarkis, gioca in qualche modo sull'ironia "visto l'isolamento imposto". L'esposizione è stata presentata dal direttore e dal presidente della Biennale, Roberto Cicutto.