Lo chef Carlo Cracco si dà all'arte con il suo ristorante

L’artista Patrick Tuttofuoco apre il ciclo di installazioni sul locale in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano

"Heterochromic (Rosa e Carlo)", collage di Patrick Tuttofuoco per il ristorante di Carlo Cracco

"Heterochromic (Rosa e Carlo)", collage di Patrick Tuttofuoco per il ristorante di Carlo Cracco

redazione 4 aprile 2018

Chef più volte premiato, star della tv a partire da "Master Chef", Carlo Cracco con il nuovo ristorante si propone anche come galleria d’arte contemporanea in un progetto curato da Sky Arte. L’artista Patrick Tuttofuoco apre il ciclo di installazioni “site-specific” (così dicono gli esperti e i comunicatori quando sono opere pensate per un determinato luogo) con l’opera “Heterochromic (Rosa e Carlo)” sulle lunette che sovrastano il locale in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano.


L’installazione di Tuttofuoco si inaugura venerdì 13 aprile e resta visibile dal 14 aprile a ottobre. Il progetto, ideato dallo chef insieme all’agenzia di comunicazione Paridevitale e a Sky Arte HD, prevede interventi d’artista tre volte l’anno sulle lunette sul ristorante.